Fare passi da gigante

La natura offre davvero degli spettacoli unici. Come i Massi di Moeraki, in Nuova Zelanda: biglie gigantesche che affiorano dal mare a formare un sentiero curvilineo. Questo panorama mozzafiato merita di essere utilizzato, fosse anche per un solo minuto, per fermarci, rilassarci, riflettere.

Rimaniamo incantati dalla forma perfetta e dalle dimensioni di queste sfere che evocano un senso di maestosità, ricordando quanto la grandezza faccia parte del nostro essere… A volte, infatti, durante la meditazione accade di avvertire qualcosa di simile; una sensazione di pienezza, come se ci espandessimo intorno a noi. Al contrario, quando le ansie o le preoccupazioni ci assalgono, potremmo  sentirci piccoli e vuoti . 

 

E allora quello che possiamo imparare a fare- ci spiega prof.ssa Maria Beatrice Toro, in questa rubrica sulla rivista Starbene a cura di Rossana Cavaglieri- è “ingrandirci”, anche se per farlo fosse necessario rompere con la routine. Non limitiamoci costantemente a compiere azioni abitudinarie che rispondono a schemi ripetitivi, ma prospettarci gesti più grandi, in grado di ampliare il nostro sguardo e noi stessi.

Usiamo la fotografia dei massi di Moeraki, per immaginare una strada da percorrere, questa volta con passi da gigante.

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.