Un minuto per te…l’albero della felicità

E’ finalmente arrivata la primavera, con i suoi colori, i suoi profumi e la sua magia. Approfittiamo di questo spettacolo naturale, soprattutto quando  la giornata è iniziata male…

Prendiamoci il nostro tempo e mettiamo un attimo da parte lo stress ed il caos quotidiano, usciamo fuori e cerchiamo con lo sguardo la chioma fiorita di un albero che si innalza nel cielo azzurro. La sua bellezza ci riempirà il cuore. L’albero è il simbolo dell’essere umano in tutte le culture; con la sua chioma riesce a collegare la terra ed il cielo e rappresenta la nostra spiritualità, quello che di più elevato c’è in noi- spiega la prof.ssa Maria Beatrice Toro.  Presso i nativi americani il simbolismo dell’albero comprende vari elementi: simboleggia la protezione, perchè con i rami offre un riparo e fornisce materiali per costruire case e barche; simboleggia altresì il nutrimento, perchè produce semi e fiori che cibano gli uccelli e, talvolta, frutti che nutrono anche gli esseri umani.  Ogni singolo albero ha le sue proprietà e i suoi attributi.  L’albero simboleggia la permanenza, la longevità e  il concetto di ‘radici’ come forza che viene dalla terra, e un rapporto continuo di scambio con  l’ambiente naturale.

Concentriamoci sui fiori che stanno nascendo sui rami: allontaniamo le preoccupazioni, essi rappresentano la bellezza della vita. Immaginiamo che ogni fiore rappresenti un dono, o meglio, una persona cara che riempie la nostra vita. Rilassiamoci e respiriamo, ci sentiremo grati e sereni per quello che abbiamo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...