Mindfulness Insieme

insiemejpg

Lungo la strada della consapevolezza si innesca una particolare modalità di auto conoscenza, che ci conduce a una profonda intimità con tutto ciò che accade nella mente.

Prendere contatto con le sensazioni che continuamente sorgono e svaniscono nella coscienza, osservandole, assieme alle nostre emozioni, passioni,  abitudini di pensiero, schemi mentali, automatismi relazionali, ci rende via via più familiari con quel movimento interiore continuo che caratterizza l’esistenza umana.

È una pratica di radicamento nel presente e nel corpo, che ci porta a orientarci meglio nei nostri labirinti interiori e nella complessità della vita di ogni giorno.

La possiamo applicare nelle situazioni quotidiane, come nei momenti difficili, dove il saper essere presenti a se stessi può diventare un elemento decisivo, come un baluardo che ci conferisce la necessaria stabilità, permettendoci di individuare esattamente ciò di cui abbiamo bisogno.

Attraverso la mindfulness l’individuo, dunque, conosce se stesso. Ma cosa succede quando quel “se stesso” incontra un altro “se stesso”?

Il lavoro interpersonale è una delle chiavi per avanzare nel percorso, illuminando le nostre reazioni di fronte agli altri, gli atteggiamenti positivi e quelli difensivi, gli schemi interiori consolidati, le eredità del passato, i pregiudizi e le strategie ingannevoli che ci conducono verso la sofferenza; ci possiamo spostare verso un cambiamento importante, attraverso l’accettazione, la compassione, l’amore, la reciprocità e l’espressione piena di sè.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...