Le dipendenze comportamentali: il contributo della Mindfulness

Anche quest’anno ho il piacere di prendere parte alla giornata formativa aperta a tutti gli interessati alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Scuola di specializzazione in psicoterapia cognitivo interpersonale SCINT. Coglieremo l’occasione per dialogare assieme agli allievi sulla tematica delle dipendenze comportamentali, che possiamo leggere e affrontare attraverso il contributo del modello cognitivista, integrandolo con la pratica di mindfulness. Il prof. Tonino Cantelmi interverrà con una relazione sul trattamento psicoterapeutico delle dipendenze, mentre io illustrerò il contributo della mindfulness.

 

Attraverso tale pratica facciamo esperienza della vita per quella che è, di noi stessi per quello che siamo. La mindfulness allena a entrare in contatto con il  “processo” del vivere, più che sul risultato del fare… e questo porta a una riduzione dei pensieri negativi automatici, dei comportamenti non salutari, riducendo la sofferenza che da questi deriva.

Sabato 7 luglio dalle 9,30 alle 12,30 presso la sede didattica della SCINT in Via Ravenna, zona Piazza Bologna.

openday 2018

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.