Pratica del respiro

pratica del respiro

Cos’è la pratica del respiro?

La pratica del respiro  può essere definita come l’esercizio meditativo base della mindfulness  che permette di prendere consapevolezza della propria esperienza. Consiste nel prestare attenzione al proprio respiro concentrandolo in un’area del corpo in cui possa essere ascoltato in modo distinto, lasciandolo semplicemente libero, senza guidarlo volontariamente. Pensieri, idee, emozioni, sensazioni possono distrarci nel corso della pratica; lo scopo è proprio quello di diventare sempre più consapevoli di queste divagazioni e di essere in grado di riportare ogni volta l’attenzione al respiro.

Cosa ti serve?

Cerchiamo un posto tranquillo dove poter praticare, assumiamo una posizione comoda, chiudiamo gli occhi e concentriamo la nostra attenzione sul respiro.

Buona pratica!

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.